Studio

Gru architetti nasce a Milano nel 2008. Si costituisce come gruppo di professionisti che hanno maturato esperienze in importanti studi di architettura in Italia ed all’estero e collaborano all’attività di ricerca e didattica presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico di Milano.

L’attenzione al rapporto con i contesti territoriali, l’approccio sostenibile (non solo in termini ecologici), la riflessione sulla spazialità contemporanea, dove lo spazio è inteso come campo in cui si manifestano pratiche, modi ed esigenze dell’abitare diversi, sono elementi ricorrenti che legano progetti alle scale più diverse.

Gru architetti opera nei diversi campi della progettazione, intesa come pratica multidisciplinare e multiscalare. Per questo al suo interno convergono progettisti ed esperti di diverse aree (urbanistica, architettura, arti multimediali) che con competenze variegate sono in grado di rispondere ad una domanda di progetto differenziata.

Gru architetti è formato da Roberto Manuelli, Anna Moro, Gianfranco Orsenigo e da un gruppo di collaboratori e consulenti che ne fanno una struttura aperta caratterizzata da un’eterogeneità di saperi ed esperienze.